diari di un hamburger 196-199

196

 

eccomi in versione detective.

di fronte a me un mistero da dipanare. un mistero legato a un luogo preciso e a due persone che per breve hanno fatto parte della mia vita.

sono tornata in riva al fiume: chissà se un giorno riuscirò a scoprirlo?

“reb, dove sei?” ho pensato.

 

197

 

seduta su quella panchina, giorno dopo giorno, diverse persone entravano in scena per sparire qualche minuto dopo, come nel film forrest gump.

una vecchia donna per esempio aveva l’abitudine di spargere briciole ai piccioni. ho guardato la scena con interesse. ma quando gruppi di piccioni sono planati tutti attorno a me, ho dovuto allontanarmi.

 

un uomo con il berretto da baseball invece gettava pane nel fiume. i pesci facevano subito a pezzi le fette di pane in mezzo agli schizzi bianchi. sembrava che l’uomo in realtà desse da mangiare al fiume stesso.

 

198

 

ho anche beccato un gruppo di ragazzini che faceva jogging il sabato mattina. di fronte a loro un istruttore dava il ritmo con il fischietto.

mi sono fatta l’idea che dovesse essere un club di pugilato.

anche se non so perché.

 

199

 

tutto attorno a me era pieno di vita.

le persone svolgevano le proprie attività quotidiane senza nemmeno accorgersi che fossi lì.

in effetti anche il fast food andava avanti benissimo anche senza di me.

avevo creduto di essere un ingranaggio fondamentale, invece ero stata sostituita senza nemmeno rendermene conto.

ho pensato che probabilmente funzionava così per ogni essere vivente sulla terra, e per ogni attività che esso svolgesse.

…no, non è così.

non può esserlo, giusto?

perché per quanto il fast food funzionasse o no, io avrei voluto stare sempre al fianco di rebecca.

quando lei se n’era andata, quando ho capito che non sarebbe tornata mai più, anche quel posto ha perso di significato.

chissà se un giorno avremmo potuto incontrarci di nuovo?

chissà se allora sarei riuscita finalmente a conoscerla?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s