diari di un hamburger 37-40

37

 

— questo è il mio posto preferito, — ha detto rebecca.

dopo un paio di fermate siamo uscite di nuovo all’aria aperta. non ero mai stata in quella zona della città. pur non essendo in periferia c’erano meno palazzi. di fronte a noi c’era un prato e poi il fiume.

— dopo il lavoro vieni qui? — le ho chiesto.

rebecca, lentamente, ha annuito.

 

38

 

la sponda era illuminata da una serie di lampioni. seguivano il corso del fiume, facendomi capire la direzione anche da lontano. accanto, correva una pista ciclabile dove qualcuno faceva jogging.

— ti va di sederci un momento? — mi ha fatto rebecca.

— certo, — ho annuito.

 

39

 

— non è che venga sempre qua. in effetti casa mia è lungo la strada. diciamo che ci vengo solo quando succede qualcosa. e mi serve tempo per riflettere.

non ho risposto, lasciando che continuasse. visto che non diceva niente però ho deciso di parlare io.

— anche io avevo un posto del genere, — ho detto. — in riva al mare. quando non volevo pensare a niente.

rebecca mi ha guardata.

— neanche tu parlavi molto?

— già. neanch’io parlavo molto. — ho risposto. — proprio così.

 

40

 

in effetti quel posto ricordava la spiaggia dove andavo sempre. con un po’ d’immaginazione potevo anche vedermi seduta in riva al mare.

il rumore delle onde era violento, ruvido e freddo, ma per qualche motivo mi tranquillizzava.

con le mani affondate nella sabbia guardavo le stelle si stendevano a perdita d’occhio.

è proprio vero… in quei momenti avevo l’impressione di trovarmi su un’altro pianeta.

One thought on “diari di un hamburger 37-40

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s