diari di un hamburger 17-20

17

 

— bel lavoro. mi raccomando, continua a impegnarti così.

l’altro giorno un manager mi ha fatto i complimenti. stavo sistemando le varie salse e non mi ero accorta di essere osservata.

non ho fatto tempo a rispondere che lui si era già allontanato.

mi batteva forte il cuore.

 

18

 

— ti sei ambientata in fretta. è naturale che succeda, — mi ha detto il giorno dopo una collega più anziana.

— non stavo facendo niente di speciale…

— non importa. quello che conta è impegnarsi. dopo un po’ diventa difficile.

— cioè? — ho chiesto spiegazioni.

— lo capirai…

detto questo, finito di allacciarsi la scarpa, è tornata al lavoro.

lasciandomi con quella domanda.

 

19

 

il giorno dopo lo stesso manager ha rimproverato rebecca.

— se vai avanti così ci metti tutti in difficoltà.

— posso andare? — ha risposto lei. era impassibile, quasi annoiata.

— sto solo cercando di dirti…

— ho capito.

rebecca ha tagliato corto ed è tornata al lavoro. il manager ha sospirato, scosso il capo due volte ed è andato via.

 

20

 

dopo il turno ho aspettato rebecca.

“voglio piacere anche a lei. sarà difficile, ma m’impegnerò con tutta me stessa.”

le persone facevano avanti e indietro dal ristorante. anche a quell’ora era in piena attività. mi ricordava uno squalo, che nuota anche mentre dorme.

alla fine rebecca è uscita. indossava una felpa e un paio di jeans molto larghi.

due passi fuori dal ristorante, ha avvicinato le mani alla bocca per accendersi una sigaretta.

“posso riuscirci”, ho pensato, e mi sono diretta verso di lei.

One thought on “diari di un hamburger 17-20

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s